Home POLITICA Calabria, Salvini:”Conte non vuole bene alla Calabria”

Calabria, Salvini:”Conte non vuole bene alla Calabria”

di Red02
340 visualizzazioni

“Ufficiale, Conte non vuole bene alla Calabria”. Matteo Salvini allarga idealmente le braccia per lo sdegno. La nomina di Giusppe Zuccatelli come nuovo commissario alla Sanità in Calabria, dopo il siluramento causa gaffe del suo predecessore Cotticelli, è un nuovo disastro per il premier Giuseppe Conte.

“Prima un commissario alla Sanità (Cotticelli) che non sapeva di doversi occupare di emergenza Covid – commenta il leader della Lega, caustico -, ora un sostituto (Zuccatelli) premiato per la militanza a sinistra e che diceva: ‘Se fossi positivo devi stare con me e baciarmi per quindici minuti con la lingua in bocca, altrimenti non te lo becchi il virus!”. Insomma, chiosa Salvini, un “governo di incapaci e pericolosi”. Senza contare che il negazionista rosso Zuccatelli predicava l’inutilità della mascherina: “Non serve a un caz***o”.

Potrebbe piacerti anche