Home CRONACA Mario Occhiuto irrompe a sorpresa all’Annunziata, “paralisi burocratica”

Mario Occhiuto irrompe a sorpresa all’Annunziata, “paralisi burocratica”

di Red02
1864 visualizzazioni

Stamattina, alle prime luci del giorno Mario Occhiuto, sindaco di Cosenza, si è presentato all’insaputa di tutti nei reparti dell’ospedale Annunziata. La visita a sorpresa è avvenuta perché il primo cittadino voleva accertarsi di persona della situazione in corsia, tenuto conto che, ormai, i posti letto destinati ai pazienti che hanno contratto l’infezione da Covid-19, sono in esaurimento.

Occhiuto pare abbia evidenziato la palese insufficienza del personale sanitario sia medico, infermieristico che OSS. A tal proposito in giornata emanerà una ordinanza per imporre all’Azienda ospedaliera di ingaggiare altro personale.  Ma a remare contro, a tutta la situazione chiaramente catastrofica, c’è il problema della burocrazia paralizzata. In quanto, presso l’Azienda ospedaliera tutte le delibere sono ormai sospese poiché la commissaria, Giuseppina Panizzoli, è stata sciolta dalle sue funzioni con la fine del decreto Calabria, lo scorso 4 novembre. E’ noto che l’incarico della Panizzoli, ad oggi, non è stato ancora notificato. Viviamo,in sostanza, una paralisi amministrativa.

 

Potrebbe piacerti anche