Home POLITICA Spirlì: “Governo mandi persona con attributi”

Spirlì: “Governo mandi persona con attributi”

di Anna Franchino
112 visualizzazioni

“Ho chiamato nel pomeriggio il Governo e attendo di essere richiamato. Al Governo chiedo una persona onesta, pulita, che abbia gli attributi e venga in Calabria e assieme a noi, e non contro di noi, ci consegni una sanità vera. E non parlo solo di covid, ma di tumori, diabete, cardiopatici, di tutti coloro che combattono le malattie più sciagurate”. A dirlo il presidente ff della Regione Calabria Nino Spirlì nella sua diretta facebook. “Non possiamo – ha aggiunto – continuare a pagare lo scotto di anni maledetti precedenti di malapolitica. Non siamo colpevoli noi. Noi non vogliamo nomi vogliamo che i reparti, la medicina di base, il tracciamento funzioni, che ci sia l’assistenza domiciliare. Piano covid si sarebbe dovuta occupare anche di questo. Adesso – è stato l’appello di Spirlì ai calabresi – scrivete basta sui vostri profili, li devono vedere”. Spirlì ha anche criticato Eugenio Gaudio per le motivazioni addotte per non accettare l’incarico: “mia moglie non ha intenzione di trasferirsi a Catanzaro”. “Una grande delusione – ha detto Spirlì – e un grande dolore perché la giustificazione offende doppiamente la nostra regione perché sembra che le nostre città non siano gradite alla sua famiglia”.

Potrebbe piacerti anche